Direttiva (UE) 2023/1233 del Parlamento Europeo e Consiglio 24 aprile 2024

  • Emanante: Parlamento e Consiglio UE
  • Fonte: G.U.U.E.
  • Numero fonte: L
  • Data fonte: 30/04/2024

relativa a una procedura unica di domanda per il rilascio di un permesso unico che consente ai cittadini di paesi terzi di soggiornare e lavorare nel territorio di uno Stato membro e a un insieme comune di diritti per i lavoratori di paesi terzi che soggiornano regolarmente in uno Stato membro

Thesaurus: Politiche dell`occupazione, Lavoratori/Lavoratrici paesi terzi

Con il presente provvedimento, il Parlamento e il Consiglio d’Europa, ai fini di una semplificazione amministrativa da parte dell’Unione che dovrebbero garantire un equo trattamento ai cittadini di paesi terzi che soggiornano regolarmente nel territorio degli Stati membri, di apportare una serie di modifiche alla direttiva 2011/98/UE del Parlamento europeo e del Consiglio con l’obiettivo di istituire una procedura unica di domanda volta al rilascio di un titolo combinato che comprenda sia il permesso di soggiorno sia i permessi di lavoro, in un unico atto amministrativo che contribuirà allo snellimento e all’armonizzazione delle norme che vigono attualmente negli Stati membri.