JOB&Orienta 2023

Event Details
Start Date 22 Nov 2023 ore 09:00
End Date 25 Nov 2023 ore 18:00
Place Verona
Partecipation

JOB&Orienta è la manifestazione dedicata all’orientamento, alla scuola, alla formazione e al lavoro che vede la partecipazione di studenti, neodiplomati, neolaureati, nonché insegnanti e operatori della formazione e dell’orientamento. Stand, workshop e seminari Inapp nel programma della 32a edizione della manifestazione JOB&Orienta che si svolge dal 22 al 25 novembre a Verona presso Veronafiere.

Tre giornate di eventi dedicati all’orientamento, alla scuola, alla formazione e al lavoro che vedono la partecipazione di studenti, neodiplomati, neolaureati, nonché insegnanti e operatori della formazione e dell’orientamento.

Presso lo stand istituzionale, condiviso da Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, Anpal, Anpal servizi, Covip, Inapp e Inps, vengono fornite informazioni e documentazione e organizzati workshop e laboratori interattivi.

In programma diversi seminari e workshop targati Inapp.

Mercoledì 22 novembre

  • Dalle 10:00 alle 10:45 si svolge il workshop dal titolo “Il Servizio Civile come esperienza di transizione alla vita adulta e come occasione di cittadinanza attiva per i giovani”. Il workshop intende focalizzarsi sugli effetti della partecipazione nell’ambito del Servizio Civile Universale e approfondire il valore della cittadinanza attiva come driver per l’empowerment dei giovani. Intervengono Angela Barruffi, Federica De Luca e Simona Sperindè.
  • Dalle 11:00 alle 12:00, presso la sala Mozart, è previsto il workshop a cura di Inapp “Conoscere la Gig economy: l’app Workmeter”. Per l’Istituto Nicola Lettieri e Manuel Marocco presentano il progetto WorkMeter di Inapp che punta a sperimentare metodi innovativi di raccolta e analisi computazionale dei dati per ricostruire in modo più approfondito i processi economici e lavorativi che si sviluppano all’interno della Gig economy e, al contempo, studiare: 1) le condizioni dei lavoratori delle piattaforme; 2) l’impatto delle politiche regolative in materia. Per far questo è in corso di sviluppo WorkMeter, un’applicazione (app mobile e sito web) che consentirà di raccogliere dati di diverso tipo in merito ai rapporti di lavoro intrattenuti dai gigworker con le piattaforme.
  • Dalle 12:00 alle 12:45 è previsto il workshop “Il coinvolgimento degli studenti nella valutazione della qualità degli Enti di formazione”, con la partecipazione di Laura Evangelista e Concetta Fonzo.
  • Dalle 15:00 alle 17:00 si svolge il convegno istituzionale “Orientamento come processo multiprospettico per la propria identità nel futuro”, dove partecipa il presidente Sebastiano Fadda con un intervento dal titolo “Dai dati di ricerca e bisogni di orientamento”.

Giovedì 23 novembre

  • Dalle 9:30 alle 11:30, presso la Sala Mozart , si svolge il workshop a cura dell’Inapp “Laboratorio esperienziale per giocare con la creatività e la complessità”. Mario Cusmai e Maria Di Saverio propongono metodologie didattiche esperienziali che stimolano la creatività e la complessità, attraverso giochi cooperativi con l’obiettivo di valorizzare la creatività e lo sviluppo cognitivo.
  • Dalle 12:00 alle 12:45 si tiene il workshop “Stage4eu: un’app e un sito per chi cerca uno stage in Europa”. Interviene Francesco Chiurco.

Venerdì 24 novembre

  • Dalle 10:00 alle 10:45, Anna Butteroni è relatrice nel workshop “Le opportunità per i newcomer nell’ambito dell’Azione chiave 1 VET: i progetti a breve termine”.
  • Dalle 10:00 alle 12:00, in sala Puccini, l’Inapp organizza il convegno “Labour shortages: mismatch e formazione nell’attuale situazione del mercato del lavoro”. Partecipano il Presidente Sebastiano Fadda e il Direttore Generale Santo Darko Grillo.
  • Dalle 11:00 alle 11:45, Rossano Arenare interviene nel workshop dal titolo “Le opportunità per i newcomer nell’ambito dell’Azione Chiave 2 VET: I Partenariati su scala ridotta”. Obiettivo del workshop, dedicato in particolare ai newcomer, è quello di presentare l’Azione “Partenariati su scala ridotta” KA210 nel Settore dell’Istruzione e formazione professionale.