Orienta Day

Event Details
Start Date 11 Mag 2023 ore 09:00
Place
Partecipation Online
Read more

Si svolge l’11 maggio webinar “Orienta Day” organizzato dall’Ordine degli Psicologi del Lazio.

Il passaggio dall’Università al mondo del lavoro è una fase molto delicata, ulteriormente complicata oggi da un mercato del lavoro esposto a transizioni profonde, che vede cambiare alcuni lavori e nascerne nuovi, meno standardizzati rispetto al passato. In uno scenario in cui i giovani sono chiamati a confrontarsi con il mercato del lavoro nella sua dinamicità ed eterogeneità, risulta di fondamentale importanza maturare consapevolezza del proprio progetto professionale e riflettere sulle proprie risorse e sulle opportunità professionali legate ai percorsi di studio intrapresi. Muovendo da queste premesse, l’Ordine degli Psicologi del Lazio ha voluto riservare agli studenti iscritti ad un corso di laurea in Psicologia presso un ateneo laziale uno spazio d’incontro per migliorare la capacità di pianificare il proprio progetto professionale, ampliando la conoscenza del mercato del lavoro e dei possibili sbocchi occupazionali nei diversi ambiti di applicazione della psicologia.

Orientaday mira a far conoscere come e in quali contesti può intervenire lo psicologo a seguito dell’iscrizione all’Albo, offrendo agli studenti di Psicologia la possibilità di partecipare a laboratori di orientamento professionale per affrontare nel migliore dei modi le sfide imposte dal mercato del lavoro.

Nella prima parte del webinar “Il mercato del lavoro: dati su scenari occupazionali per gli psicologi” è previsto l’intervento di Achille Paliotta (Inapp). All’evento interviene Daniela Pavoncello (Inapp) in qualità di coordinatrice al laboratorio che ha l’obiettivo di far acquisire tecniche e abilità ai giovani psicologi per un efficace inserimento nel mondo del lavoro. Attraverso un laboratorio pratico ed esperienziale verranno illustrati gli strumenti per la ricerca attiva di lavoro (CV, lettera presentazione, LinkedIn, siti e portali ecc), con un focus sulla mappatura del network. Le attività sono finalizzate a valorizzare il profilo e le competenze professionali dei giovani psicologi al fine di restituire un’immagine di sé positiva.