Riforme parallele e disequilibrio vita-lavoro

Event Details
Start Date 23 Giu 2023 ore 11:00
Place Roma
Partecipation Online and on site
Attachemnts

In occasione del seminario del 23 giugno “Riforme parallele e disequilibrio vita-lavoro” si presenta il tema “La conciliazione vita e lavoro tra fragilità, bisogni, servizi e contrattazione collettiva”, oggetto del fascicolo RGL n. 4/2022.

Il focus è su strumenti, temi e implicazioni nel contesto italiano sollecitati dall’ampio quadro normativo  esistente: dalla direttiva trasposta durante l’estate 2022, con il d.lgs. 25 giugno 2022, n. 105, si affiancano le diverse riforme collegate all’attuazione del Pnrr – Piano nazionale di ripresa e resilienza (l. 22 dicembre 2021, n. 227, «Delega al Governo in materia di disabilita»; l. 7 aprile 2022, n. 32, «Deleghe al Governo per il sostegno e la valorizzazione della famiglia», il cosiddetto Family Act, con la rilevanza assunta dall’assegno unico e universale per i figli).  La riflessione di esperti e stakeholder viene dedicata alla valutazione di quanto le aspettative maturate per un rinnovato e ambizioso progetto italiano di work-life balance siano state alimentate o disattese e del ruolo della contrattazione collettiva sul tema.

Intervengono all’evento Valentina Cardinali, Responsabile della Struttura Mercato del lavoro e Rosita Zucaro, ricercatrice della Struttura Mercato del lavoro. Nello specifico, nella I sezione Rosita Zucaro è discussant in tema di lavoro agile declinato nella prospettiva della conciliazione vita-lavoro, mentre nel pomeriggio Valentina Cardinali interviene nell’ambito della Tavola Rotonda sull’Incontro con le forze politiche e sindacali.