Seventh International Astril Conference

Event Details
Start Date 25 Gen 2024 ore 09:30
End Date 26 Gen 2024 ore 16:30
Place Roma
Partecipation Online and on site

Il 25 e il 26 gennaio si svolge, a Roma e online, la settima conferenza internazionale Astril organizzata dall’Associazione Studi e Ricerche Interdisciplinari sul Lavoro in collaborazione con l’Inapp.

Il mercato del lavoro è attualmente alle prese con sfide profonde che derivano non solo da crisi economiche globali e persistenti, ma anche da altri fenomeni che lo stanno ridisegnando. L’Italia e l’Europa, in particolare, si trovano ad affrontare flussi migratori significativi che influenzano e modificano le dinamiche della forza lavoro e le relazioni tra i lavoratori. I cambiamenti strutturali, stimolati anche dalle sfide del cambiamento climatico, dalla deglobalizzazione e dal programma NEXT Generation EU, esercitano un’influenza significativa sulla domanda di qualifiche lavorative e potrebbero potenzialmente portare alla frammentazione del mercato del lavoro. Alla luce di queste problematiche, le politiche pubbliche devono essere globali e comprendere non soltanto politiche macroeconomiche e regole fiscali, ma anche istituzioni adeguate volte a prevenire il deterioramento delle condizioni di lavoro.

La conferenza internazionale Astril mira a discutere questi temi grazie alla presentazione di lavori svolti in questi campi sia su basi teoriche che empiriche.

Si comincia giovedì 25 gennaio alle 9:30 con i saluti istituzionali del Presidente dell’Inapp Sebastiano Fadda, del Presidente dell’Astril Enrico Sergio Levrero, e della Direttrice del Dipartimento di Economia dell’Università Roma Tre Valeria Costantini.

Numerosi gli interventi dei ricercatori dell’Inapp.

Sempre il 25 gennaio, dalle 11:30 alle 13:30 nel corso della sessione speciale Sinappsi-Inapp “Wage compression, inflation and second level bargaining in the Italian crisis of labour”, Manuel Marocco e Massimo Resce presentano il paper “A fistful of euros: the wage issue in Italy”.

Durante la stessa giornata, dalle 17:00 alle 19:00 nel corso della sessione “Structural changes, employment displacement and social benefits”, Sergio Scicchitano presenta il paper “On the emergence of cooperative industrial and labor relations”.

Venerdì 26 gennaio, dalle 8:45 alle 10:45 all’interno della sessione “Migration, wage and employment distribution”, Massimo De Minicis presenta il paper “Migrants and the organization of workforce in the platforms labour regime” e Rosita Zucaro presenta con Marina De Angelis (assegnista di ricerca Inapp) il lavoro “Places and jobs between home and co-working: the prospects for policies in favor of the inner areas repopulation”, di cui sono autrici con Filippo Tantillo.