Sixth International Astril Conference

Event Details
Start Date 19 Gen 2023 ore 10:15
End Date 20 Gen 2023 ore 17:30
Place Roma
Partecipation Online

Il 19 e il 20 gennaio si svolge, a Roma e online, la sesta conferenza internazionale Astril organizzata dall’Associazione Studi e Ricerche Interdisciplinari sul Lavoro in collaborazione con Inapp.

Dopo la crisi dovuta alla pandemia da Covid-19, la guerra in Ucraina e la forte ripresa dei prezzi delle materie prime e dell’energia hanno alimentato ulteriori preoccupazioni sulla stabilità finanziaria internazionale e sulle prospettive di crescita economica. Come affrontare l’inflazione, la stagnazione economica, l’ulteriore polarizzazione sociale, la ristrutturazione delle catene del valore e l’aumento del debito privato e pubblico sono tutti temi al centro degli attuali dibattiti e dilemmi di politica economica, le cui risposte influenzeranno il tenore di vita della popolazione nel prossimo futuro. In particolare, la questione di come minimizzare il calo della crescita del reddito e difendere il potere d’acquisto dei salari dall’inflazione ha sostituito la preoccupazione degli ultimi quindici anni per la deflazione che guida le politiche economiche.

La sesta conferenza internazionale Astril mira a discutere questi temi grazie alla presentazione di lavori svolti in questi campi sia su basi teoriche che empiriche.

Si comincia giovedì 19 gennaio alle 9:30 con i saluti istituzionali del Presidente Inapp Sebastiano Fadda, del Presidente Astril Enrico Sergio Levrero, e della Direttrice del Dipartimento di Economia dell’Università Roma Tre Valeria Costantini. A seguire, dalle 10:00 alle 11:00 è previsto il keynote speech dello stesso Presidente Fadda, dal titolo “Full employment reloaded”.

Sempre il 19 gennaio dalle 11:30 alle 13:30, nel corso della sessione “The reshaping of the welfare system”, Massimo De Minicis (Inapp) e Marina De Angelis (assegnista di ricerca Inapp) presentano il paper “Shaping the future of social protection, the international social protection systems at crossroads”.

Dalle 17:00 alle 19:00, nel corso della sessione “Structural changes and the labour market”, Valerio Intraligi (assegnista di ricerca Inapp) presenta il paper “Job polarisation in Italy: routinization and structural change”, mentre nella sessione “The reshaping of the welfare system” Valentina Ferri (Inapp) presenta il lavoro “The distributional impact of the ‘Assegno unico universale'”.

Venerdì 20 gennaio, dalle 9:00 alle 11:00, nella sessione speciale Sinappsi-Inapp, “ Economic development and employment in Inapp scientific journal”, Irene Brunetti (Inapp) presenterà il paper “Youth guarantee programme, employment and productivity: evidence from employeremployees data”.

Infine, dalle 14:15 alle 16:15, il Presidente Inapp Sebastiano Fadda è il chair della seconda sessione speciale Inapp “Technological change, organisational structure and labour market”, all’interno della quale Sergio Scicchitano (Inapp) illustra il paper “Stop worrying and love the robot: an activity-based approach to assess the impact of robotization on employment dynamics” e, a seguire, Andrea Ricci (Inapp) il paper “Peer interactions, local markets, and wages: evidence from Italy”.