Scegliere il Servizio Civile Universale: un dialogo sulle opportunità di impiego dei giovani in Italia

Dettagli evento
Data inizio 06 Feb 2024 ore 09:30
Data Fine 06 Feb 2024 ore 13:30
Luogo Trento
Partecipazione Online e in presenza

Il 6 febbraio, a Trento e online, si svolge la conferenza “Scegliere il Servizio Civile Universale: un dialogo sulle opportunità di impiego dei giovani in Italia”, organizzata nell’ambito del progetto sostenuto dalla Commissione Europea e il suo Technical Support Instrument (TSI) rivolto al “Supporto alla progettazione e all’attuazione del progetto di servizio civile universale PNRR, per sbloccare le opportunità di impiego dei giovani”.

L’evento si propone di discutere gli aspetti chiave del Servizio civile universale (SCU) italiano e di rispondere alle seguenti domande: Quali competenze ed esperienze vengono acquisite durante il SCU e come vengono certificate? Il SCU migliora l’occupabilità dei giovani nel settore pubblico e privato? Quali sono le carenze della legislazione e della prassi nazionale in materia di SCU? Cosa possiamo imparare dal servizio civile europeo? Come viene implementato il SCU in Italia e quali sono le diverse pratiche? Come viene percepito il SCU dai giovani e quali sono le loro esperienze personali? Qual è il futuro possibile e auspicabile per il SCU in Italia?

Federica De Luca (Inapp), referente del progetto “Monitoraggio e Valutazione del Servizio Civile Universale”, partecipa con un intervento dal titolo “Servizio Civile Universale, competenze e occupazione”.

La conferenza è finanziata dall’Unione europea attraverso il Fondo “NextGenerationEU” ed è realizzata dal Centro OCSE di Trento per lo Sviluppo Locale e dalla Direzione per la governance pubblica dell’OCSE, in collaborazione con la Direzione generale della Commissione europea per il Sostegno alle riforme strutturali.