Decisione 27 giugno 2005, n. 43

  • Emanante: LA GIUNTA REGIONALE
  • Regione: Toscana
  • Fonte: B.U.R.
  • Numero fonte: 119
  • Data fonte: 27/07/2005
Approvazione rapporto sullo stato di avanzamento del piano di indirizzo generale integrato al 31-12-2004 (l.r. 32/2002).

Thesaurus: Inclusione sociale, Immigrazione, Formazione degli adulti, Avviamento al lavoro dei disabili, Agenzie per il lavoro, Diritti formativi

Abstract:

si approva il rapporto sullo stato di avanzamento del piano di indirizzo generale integrato al 31-12-2004(l.r. 32/2002), allegato a della decisione; e si procede alla trasmissione del rapporto al consiglio regionale, al fine di assicurare lo svolgimento delle funzioni di verifica e di controllo come previsto dalla l.r. 32/2002.

LA GIUNTA REGIONALE

Vista la Legge Regionale n. 32 del 26 luglio 2002 “Testo unico della normativa della Regione Toscana in materia di educazione, istruzione, orientamento, formazione professionale e lavoro” e successive modifi che;

Visto il decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 47/R dell’8 agosto 2003 “Regolamento di esecuzione della L.R. 26.7.2002, n. 32”;

Vista la Deliberazione del Consiglio Regionale n. 137 del 29 luglio 2003 “Approvazione Piano di Indirizzo Generale integrato ex art. 31 Legge regionale 26 luglio 2002, n. 32 (Testo unico della normativa della Regione Toscana in materia di educazione, istruzione, orientamento, formazione professionale e lavoro)”; Considerato che l’art. 31, comma 6 della L.R. 32/2002 prevede che la Giunta regionale trasmetta al Consiglio regionale, “entro il 30 giugno di ogni anno, il rapporto sullo stato di avanzamento del Piano di indirizzo generale integrato circa le attività svolte e i risultati conseguiti, al fi ne di assicurare lo svolgimento delle funzioni di verifi ca e di controllo”; Considerato che il Piano di Indirizzo Generale integrato di cui sopra prevede, nell’ambito degli “Indirizzi per il sistema informativo, per la valutazione e il monitoraggio del Piano” (parr. 5.3 e sgg.), che la valutazione dell’attuazione del piano sia preceduta e accompagnata da un’analisi delle condizioni di valutabilità del Piano, dall’analisi del contesto, dalla ricostruzione della struttura della programmazione e dalla quantifi cazione delle realizzazioni e dei risultati; Considerato che con decreto Dirigenziale n. 3094 del 27 aprile 2004 “Servizio di assistenza tecnica alla Regione Toscana per l’attuazione del Piano di Indirizzo Generale Integrato ex L.R. 32/02 – Affi damento al RTI IRIS – Resco impegni per gli anni 2004 e 2005” si è affi dato al RTI IRIS – Resco, responsabile della valutazione del POR Ob. 3 della Regione Toscana e del PON Ob.3 del Ministero del Lavoro, l’incarico della “realizzazione del Rapporto annuale da presentare al Consiglio Regionale sullo stato di attuazione del Piano”, onde estendere al complesso delle politiche e delle attività regionali in materia di educazione, istruzione, orientamento, formazione professionale e lavoro l’applicazione del metodo già consolidato della valutazione indipendente; Considerato che il RTI IRIS – Resco ha consegnato il rapporto sullo stato di avanzamento del Piano di Indirizzo Generale Integrato al 31-12-2004, qui allegato A, elaborato in stretta rispondenza a quanto previsto dall’art. 31 della L.R. 32/2002 e dai parr. 5.3 e sgg. del Piano;

A voti unanimi

DECIDE

1. di approvare il Rapporto sullo stato di avanzamento del Piano di Indirizzo Generale Integrato al 31-12-2004 (L.R. 32/2002), qui allegato A;

2. di procedere, tramite la Segreteria della Giunta, alla trasmissione del Rapporto al Consiglio Regionale, al fi ne di assicurare lo svolgimento delle funzioni di verifi ca e di controllo di cui all’art. 31, comma 6 della L.R. 32/2002. Il presente provvedimento è soggetto a pubblicità ai sensi dell’art. 41 della l.r. 9/1995 e, data la particolare rilevanza del suo contenuto per la conoscenza della generalità dei cittadini, se ne dispone la pubblicazione integrale, compreso l’allegato, sul BURT, ai sensi dell’art. 2, comma 3 della l.r. 18/1996 e successive modifi cazioni.