Decreto 30 ottobre 2006, n. 5187

  • Regione: Toscana
  • Fonte: B.U.R.
  • Numero fonte: 49
  • Data fonte: 06/12/2006
Approvazione profi li formativi dell'apprendistato professionalizzante ai sensi del punto 1) e del punto 2) della delibera g.r. n. 706 del 04-07-2005.

Thesaurus: Contratto di apprendistato

IL DIRIGENTE

Vista la L. 14 febbraio 2003 n. 30, recante “Norme in materia di occupazione e mercato del lavoro”;

Visto il D. Lgs. 10 settembre 2003, n. 276 “Attuazione delle deleghe in materia di occupazione e di mercato del lavoro, di cui alla Legge 14 febbraio 2003, n. 30”;

Vista la L.R. 26 luglio 2002 n. 32 “ Testo unico della normativa della Regione Toscana in materia di educazione, istruzione, orientamento, formazione professionale e lavoro” così come modifi cata ed integrata dalla L.R. 1 febbraio 2005 n. 20;

Visto il Regolamento di esecuzione della L.R. 32/2002, emanato con D.P.G.R. 8 agosto 2003, n. 47/R, così come modifi cato dal Regolamento Regionale 2 febbraio 2005, n. 22/R, in particolare il Capo III del Titolo VI, recante “Apprendistato professionalizzante”;

Richiamata la delibera G.R. n. 427 del 21 marzo 2005, recante “D.P.G.R. 2.2.2005 n. 22/R – Avvio dell’apprendistato professionalizzante nella Regione Toscana” che stabilisce le modalità per la stesura del piano formativo individuale che è parte integrante del contratto di apprendistato professionalizzante;

Richiamata la delibera G.R. n. 706 del 4 luglio 2005, recante “D.P.G.R. 2/02/2005 n. 22/R – Procedura per l’approvazione dei profi li formativi dell’apprendistato professionalizzante”, che stabilisce le modalità di approvazione dei profi li formativi per l’apprendistato professionalizzante;

Richiamati in particolare: – il punto 1) del dispositivo della delibera sopra citata, che stabilisce che “nel caso di una corrispondenza della qualifi ca professionale contrattuale al profi lo professionale regionale, di cui al punto 1.2 lettera a) della delibera n. 427 del 21/03/2005, sono approvati i profi li formativi dell’apprendistato professionalizzante con atto adottato dal Dirigente responsabile del Settore Lavoro, previa istruttoria in sede tecnica con i componenti della Commissione Regionale Permanente Tripartita”;

– il punto 2) del dispositivo della delibera sopra citata, che stabilisce che “nel caso di una non totale corrispondenza della qualifi ca professionale contrattuale rispetto ad un unico profi lo professionale tra quelli presenti nel Repertorio regionale, di cui al punto 1.2 lettera b) della delibera n. 427 del 21/03/2005,

con atto adottato dal Dirigente responsabile del Settore Lavoro, sentito il Settore FSE e Sistema della Formazione, previa istruttoria in sede tecnica con i componenti della Commissione Regionale Permanente Tripartita, è approvato il profi lo formativo dell’apprendistato professionalizzante, che integri tra loro i contenuti del profi lo o dei profi li professionali regionali più coerenti ai fi ni dell’acquisizione delle competenze previste dalla qualifi ca contrattuale”;

Visto il parere favorevole espresso in sede tecnica dalla Commissione Regionale Permanente Tripartita, nella seduta del 28 settembre 2006, che ha svolto l’istruttoria sui profi li formativi dell’apprendistato professionalizzante individuando le qualifi che professionali contrattuali e i profi li professionali corrispondenti tra quelli esistenti nel Repertorio regionale dei profi li, di cui al punto 1.2 lettera a) della delibera n. 427 del 21/03/2005, e le qualifi che professionali contrattuali e i profi li professionali non totalmente corrispondenti ad un unico profi lo professionale tra quelli presenti nel Repertorio regionale, di cui al punto 1.2 lettera b) delle delibera G.R. n. 427 del 21/03/2005;

Visto l’art. 3 della L.R. 17 marzo 2000 n. 26 e successive modifi che ed integrazioni;

Vista la L.R. 5 agosto 2003 n. 44 ed in particolare l’art. 8; Visto il Decreto del Direttore Generale n. 5108 del 23 settembre 2005 con il quale il sottoscritto è stato nominato responsabile del Settore Lavoro e Formazione continua;

DECRETA

– di approvare i profi li formativi dell’apprendistato professionalizzante, allegato “A” del presente atto, parte integrante del medesimo, ai sensi del punto 1) della delibera G.R. n. 706 del 4/07/2005, in quanto esiste corrispondenza tra la qualifi ca professionale contrattuale rispetto ad un unico profi lo professionale presente nel Repertorio regionale;

– di approvare i profi li formativi dell’apprendistato professionalizzante, allegato “B” del presente atto, parte integrante del medesimo, ai sensi del punto 2) della delibera G.R. n. 706 del 4/07/2005, in quanto esiste una non totale corrispondenza della qualifi ca professionale contrattuale rispetto ad un unico profi lo professionale tra quelli presenti nel Repertorio regionale.

Il presente atto, soggetto a pubblicità, ai sensi della L.R. 9/95, è pubblicato per intero, compresi gli allegati, sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana, ai sensi dell’art. 3, comma 1 della L.R. 18/96 e successive modifi che.

Allegato A

Allegato B