Deliberazione Giunta Regionale 22 giugno 2009, n. 1040

  • Regione: Marche
  • Fonte: B.U.R.
  • Numero fonte: 64
  • Data fonte: 03/07/2009
Modalità di ripartizione del fondo del Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali, L. 53/2003 per le prestazioni in materia di istruzione e di formazione professionale - L. 144/99 art. 68, relativo all'obbligo di frequenza di attività formative, DD n. 149/cont/II/2008 - DD 150/cont/II/2008 - Bilancio 2009 cap. 32103106 - euro 1.687.043,00

Thesaurus: Contributi finanziari, Obbligo formativo

LA GIUNTA REGIONALE

omissis

DELIBERA

– di ripartire i finanziamenti statali assegnati tramite DD 149/II/cont/2008 e DD 150/II/cont/2008 dal Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali di cui al capitolo del bilancio 2009 n. 32103106 (e/20111024 aceti 3487 e 3497 anno 2008), Codice SIOPE 105031532, per un importo di E 1.687.043,00 alle Amministrazioni Provinciali di Ancona, Ascoli Piceno, Macerata e Pesaro Urbino che hanno già attivato nell’anno 2008/2009 percorsi di sperimentazione integrata triennale.

– di suddividere l’importo di E 1.687.043,00 dei fondi trasferiti alla Regione Marche con DD 149/II/cont/2008 e DD 150/II/cont/2008, secondo il seguente criterio di ripartizione:

• il 50% delle risorse viene ripartito in relazione al numero di corsi attuati nella sperimentazione gestita dalle Amministrazioni provinciali che hanno già attuato percorsi triennali per l’anno 2008/2009.

• il restante 50% in relazione al numero di allievi coinvolti nei corsi attuati nella sperimentazione gestita dalle Amministrazioni provinciali per l’anno 2008/2009.

Le Amministrazioni Provinciali entro la data del 30/09/2009 dovranno comunicare alla Posizione di Funzione Istruzione, Diritto allo Studio e Rendicontazioni della Regione Marche estremi ed importi relativi agli impegni assunti con atti amministrativi giuridicamente vincolanti.

Le Amministrazioni Provinciali entro la data del 30/09/2011 dovranno rendicontare l’intero ammontare delle risorse attribuite.

– di demandare il Dirigente della P.F. Istruzione, Diritto allo Studio e Rendicontazioni a procedere, con opportuni atti, all’impegno, alla liquidazione ed al pagamento della somma di E 1.687.043,00 a favore delle quattro Amministrazioni Provinciali delle Marche (Ancona, Ascoli Piceno, Macerata e Pesaro Urbino), così come deliberato dal presente atto ed in accordo con quanto stabilito dall’art. 68 della Legge n. 144/99, come recepito dalla Legge n. 53/03.