Friuli Venezia Giulia – Decreto Direttoriale 30 marzo 2022, n. 2568

  • Emanante: Servizio Formazione
  • Regione: Friuli Venezia Giulia
  • Fonte: B.U.R.
  • Numero fonte: 15
  • Data fonte: 13/04/2022
LR n.27/2017. Integrazione direttive per la predisposizione e la gestione dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) - a.f. 2021/2022 e integrazione delle direttive per la presentazione e gestione da parte degli Istituti Professionali di Stato di operazioni riferite ai percorsi sussidiari di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) (a.s. 2021/2022)

Thesaurus: Istruzione, Formazione, Percorsi integrati tra istruzione e formazione, Istituzioni dell`educazione

Abstract:

Con il presente provvedimento il Direttore del Servizio Formazione del Friuli Venezia Giulia decreta che dal 1° aprile 2022, le soluzioni organizzative evidenziate nella colonna “N” della Tabella di cui all’articolo 2, comma 2, dei documenti “Covid- 19. Indicazioni per la gestione delle attività didattiche dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) a.f. 2021-2022”, approvati con i decreti n. 9323 e 9324 dell’8 settembre, fermo restando quanto stabilito al successivo comma 2, sono consentite unicamente con una preventiva autorizzazione da parte della scrivente amministrazione a fronte di una motivata richiesta da parte dell’istituzione formativa. A decorrere dalla stessa data non è consentito l’utilizzo della FAD in modalità sincrona oltre il limite di 150 ore. 

Visualizza e scarica l'atto
Decreto Direttoriale 30 marzo 2022, n. 2568