Toscana – Legge Regionale 4 giugno 2021, n. 18

  • Emanante: Il Consiglio Regionale
  • Regione: Toscana
  • Fonte: B.U.R.
  • Numero fonte: 57
  • Data fonte: 14/06/2021
Disposizioni per la tutela e la sicurezza del lavoro dei lavoratori organizzati mediante piattaforme digitali

Thesaurus: Condizioni pericolose di lavoro

Abstract:

Il Consiglio Regionale della Toscana approva la seguente legge promulgata dal Presidente della Giunta Regionale sulle disposizioni per la tutela e la sicurezza del lavoro dei lavoratori organizzati mediante piattaforme digitali. In particolare questa legge afferma che la Regione Toscana nel perseguimento della finalità prioritaria del diritto alla tutela della dignità del lavoratore e del diritto alla sicurezza nei luoghi di lavoro, come da Statuto, detta disposizioni per incrementare la salute e la sicurezza del lavoro dei lavoratori organizzati dalle imprese mediante programmi e piattaforme digitali, prescindendo dalla tipologia del contratto di lavoro, nonchè della salute e sicurezza della collettività nel caso di prestazioni svolte in luoghi pubblici o aperti la pubblico. La presente legge contiene vari argomenti articolati nell’oggetto della stessa, negli  accordi di collaborazione, nella Programmazione dei lavoratori organizzati mediante piattaforme digitali, nella Relazione del Consiglio Regionale, e nella Normativa finanziaria. Entro il 31 gennaio 2022 la Giunta Regionale trasmette al Consiglio regionale una relazione sullo stato di elaborazione di un Documento tecnico di riferimento regionale, sull’analisi dei rischi dei lavoratori organizzati mediante  piattaforme digitali, e sull’avvio dell’attività di vigilanza. Il Consiglio Regionale sotto consiglio della Giunta Regionale può elaborare indirizzi per le attività da intraprendere nell’anno successivo. La presente legge non comporta oneri a carico del bilancio regionale. 

Visualizza e scarica l'atto
Legge Regionale 4 giugno 2021, n. 18