Umbria – Deliberazione Assemblea Legislativa 24 maggio 2022, n. 251

  • Emanante: Assemblea Legislativa
  • Regione: Umbria
  • Fonte: B.U.R.
  • Numero fonte: 29
  • Data fonte: 22/06/2022
Misure di Welfare per promuovere l'inclusione femminile nel mondo del lavoro

Thesaurus: Lavoro, Inclusione sociale, Lavoro femminile

Abstract:

Con il seguente provvedimento, si intende promuovere il lavoro delle donne e la conciliazione tra i tempi di vita e di lavoro, perseguendo politiche di pari opportunità, riducendo le disparità di genere, e predisponendo un piano straordinario di misure che valorizzano la capacità delle donne nel mondo produttivo. Si vogliono inoltre promuovere politiche di conciliazione tra vita lavorativa e familiare al fine di consentire alle donne di dedicarsi alla famiglia senza correre il rischio di perdere il lavoro. Inoltre, con il presente provvedimento si vuole sostenere l’inserimento lavorativo delle donne vittime di abusi e di violenza e delle donne disabili, incentivando progetti per le imprese, finalizzati ad un incremento della presenza femminile nelle posizioni di rilevanza strategica. Si incentiva pertanto un riconoscimento delle soft skills, capacità non specializzate ma che possono essere consolidate in ambito familiare. Sono promossi pertanto percorsi per valorizzare la maternità, anche attraverso corsi di riqualificazione professionale. E’ istituito infine un premio annuale per le aziende che hanno applicato tutele innovative in tema di welfare nei confronti delle donne lavoratrici; sono convocati gli Stati Generali per la conciliazione famiglia-lavoro e per il Welfare aziendale. 

Visualizza e scarica l'atto
Deliberazione Assemblea Legislativa 24 maggio 2022, n. 251