Umbria – Deliberazione Assemblea Legislativa 9 marzo 2021, n. 125

  • Emanante: Assemblea Legislativa
  • Regione: Umbria
  • Fonte: B.U.R.
  • Numero fonte: 23
  • Data fonte: 07/04/2021
Inserimento priorità vaccinale delle persone "estremamente vulnerabili", dei caregiver e dei familiari, dei dottorandi/e e dottori di ricerca su informativa della Presidente della Giunta emergenza Coronavirus

Thesaurus: Emergenza sanitaria

Abstract:

L’Assemblea Legislativa impegna la Giunta Regionale a prestare attenzione alla campagna vaccinale nei confronti degli ultraottantenni, prevedendo azioni mirate di sostegno per arrivare quanto prima ad una copertura totale di tali soggetti, anche valutando il coinvolgimento dei medici in pensione, e proseguendo con le altre categorie tenuto conto della disponibilità dei vaccini, secondo le indicazioni del Piano strategico nazionale per la vaccinazione anti-Covid-19. Si vuole quindi procedere al più presto, alla vaccinazione delle persone “estremamente vulnerabili”, indipendentemente dall’età, procedendo alla vaccinazione dei caregiver e dei familiari dei medesimi soggetti. Si intende inoltre rafforzare le forme di informazione e comunicazione proattiva della popolazione in generale, e dei singoli cittadini, al fine di favorire una scelta consapevole, che tenga conto della salute individuale e collettiva. Per quanto riguarda la produzione dei vaccini, bisogna attivarsi in ogni sede utile, affinchè secondo una strategia europea si creino da parte da parte dei governi nazionali, le condizioni per aumentare la produzione di vaccini anche a livello regionale. Si provvede anche con tempestività, ad inserire nelle categorie vaccinali anche il personale universitario, i dottorandi, e i dottori di ricerca. 

Visualizza e scarica l'atto
Deliberazione Assemblea Legislativa 9 marzo 2021, n. 125