ANAC – Delibera 5 giugno 2019, n. 494

  • Emanante: Autorità Nazionale Anticorruzione
  • Fonte: G.U.R.I.
  • Numero fonte: 182
  • Data fonte: 05/08/2019
Linee guida n. 15 recanti «Individuazione e gestione dei conflitti di interesse nelle procedure di affidamento di contratti pubblici»

Thesaurus: Anticorruzione, Appalti pubblici

Abstract:

L’Autorità con questo atto emana e approva le nuove “Linee guida” per l’individuazione e la gestione dei conflitti di interesse nelle procedure di affidamento dei contratti pubblici.
ll conflitto di interesse individuato all’art. 42 del codice dei contratti pubblici è la situazione in cui la sussistenza di un interesse personale in capo ad un oggetto operante in nome o per conto della stazione appaltante che interviene a qualsiasi titolo nella procedura di gara o potrebbe in qualsiasi modo influenzarne l’esito è potenzialmente idonea a minare l’imparzialità e l’indipendenza della stazione appaltante nella procedura di gara.

 

Consulta la versione integrale