ANPAL – Decreto Direttoriale 2 gennaio 2018, n. 2

  • Emanante: Agenzia Nazionale per le Politiche del Lavoro
  • Fonte: Altro
  • Numero fonte: 1
  • Data fonte: 26/01/2018
Incentivo Occupazione Mezzogiorno

Thesaurus: Occupazione

Abstract:

Con il presente Decreto Direttoriale viene istituito l’Incentivo Occupazione Mezzogiorno, destinato ai datori di lavoro privati che, senza esservi tenuti, assumono persone disoccupate ai sensi dell’art. 19 del D.Lgs 150/2015, in possesso delle seguenti caratteristiche:
– lavoratori di età compresa tra i 16 e i 34 anni di età;
– lavoratori con 35 anni di età e oltre, privi di impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi, ai sensi del DM 20 marzo 2013;
L’incentivo spetta esclusivamente laddove la sede di lavoro  sia ubicata nelle regioni meno sviluppate (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) o nelle regioni in transizione (Abruzzo, Molise e Sardegna) indipendentemente dalla residenza del lavoratore. Relativamente alle tipologie contrattuali ammesse, l’incentivo è riconosciuto per assunzioni  con contratto di lavoro a tempo indeterminato, anche in somministrazione; per contratto di apprendistato professionalizzante; per contratti di lavoro a tempo parziale. Non è ammesso  per assunzioni con contratto di lavoro domestico, occasionale o intermittente. La durata dell’incentivo è pari ad un anno e deve essere fruito entro il termine del 29 febbraio 2020.

Visualizza e scarica l'atto
Decreto Direttoriale 2 gennaio 2018, n. 2