Decreto 20 dicembre 2006

  • Emanante: IL MINISTRO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE
  • Fonte: G.U.R.I.
  • Numero fonte: 5
  • Data fonte: 23/01/2007
recepimento dell'accordo 5 ottobre 2006 in conferenza stato-regioni e province autonome di trento e bolzano per la definizione degli «standard formativi minimi relativi alle competenze tecnico professionali», in attuazione dell'accordo quadro in conferenza unificata 19 giugno 2003.

Thesaurus: Diritti formativi, Certificazione delle competenze

Abstract:

si stabilisce che l’accordo sancito in conferenza stato-regioni e province autonome di trento e bolzano il 5 ottobre 2006 come indicato negli allegati 1 e 2, che fanno parte integrante del decreto, si applica ai percorsi sperimentali di istruzione e formazione professionale che si realizzano in attuazione dell’accordo quadro.

di concerto con

IL MINISTRO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE

Visto il decreto legislativo 17 ottobre 2005, n. 226, art. 28, comma 1;

Vista la legge 12 luglio 2006, n. 228, art. 1, comma 8;

Visto l’Accordo quadro sancito in Conferenza unificata il 19 giugno 2003;

Visto l’Accordo sancito in Conferenza Stato-Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano il 5 ottobre 2006;

Decreta:

L’Accordo sancito in Conferenza Stato-Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano il 5 ottobre 2006 di cui all’oggetto e i relativi allegati 1 e 2, che fanno parte integrante del presente decreto, si applicano ai percorsi sperimentali di istruzione e formazione professionale che si realizzano in attuazione dell’Accordo quadro in sede di Conferenza unificata 19 giugno 2003, durante la fase transitoria prevista dal decreto legislativo 17 ottobre 2005, n. 226, art. 28, comma 1.

Allegato

Allegato 1

Allegato 2