MI-MLPS – Circolare 29 aprile 2015, n. 2643

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 2 aprile 2015 concernente la programmazione transitoria dei flussi d'ingresso dei lavoratori non comunitari per lavoro stagionale nel territorio dello Stato per l'anno 2015

Thesaurus: Immigrazione, Lavoro

Abstract:

La presente Circolare indica la modalità di presentazione delle istanze e la modulistica necessaria per l’invio delle domande di nulla osta per il lavoro stagionale. Le domande di nulla osta possono essere presentate esclusivamente con modalità telematiche. Le procedure riguardanti la registrazione dell’utente, l’invio delle domande e la verifica dello stato di avanzamento della pratica sono identiche a quelle da tempo in uso e sono rinvenibili sul sito del Ministero dell’Interno. A tale riguardo si precisa che, nell’ambito delle quote stabilite con DPCM 2 aprile 2015, è confermata la possibilità di presentazione di domande a favore di lavoratori appartenenti a nazionalità non compresa nell’elenco indicato all’articolo 1, comma 2 del DPCM 2 aprile 2015, che siano già entrati in Italia per lavoro stagionale negli anni precedenti. Tali lavoratori, infatti, maturano il diritto di precedenza in base a quanto previsto dall’articolo 24 del Testo Unico sull’immigrazione e dall’articolo 38, comma 2 del regolamento di attuazione.

 

.Consulta la versione integrale