MLPS – Decreto Ministeriale 12 novembre 2019, n. 166

  • Emanante: Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali
  • Fonte:
  • Data fonte: 20/01/2020
Atto di indirizzo per l’anno 2019 - su iniziative e progetti promossi da organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale e fondazioni del Terzo Settore - relativo all’individuazione degli obiettivi generali, delle aree prioritarie di intervento e delle linee di attività finanziabili attraverso il Fondo di cui all’art. 72 D.Lgs 117/2017 s.m.i

Thesaurus: Terzo settore

Abstract:

Il presente decreto concerne l’atto di indirizzo recante, per l’anno 2019, l’individuazione degli obiettivi generali, delle aree prioritarie di intervento e delle linee di attività finanziabili attraverso il Fondo per il finanziamento di progetti e di attività di interesse generale nel Terzo settore, di cui all’articolo 72 del Codice del Terzo settore, nonché attraverso le altre risorse finanziarie specificamente destinate al sostegno degli enti del Terzo settore di cui all’articolo 73 del Codice medesimo. Le iniziative e i progetti dovranno prevedere lo svolgimento di una o più delle attività di interesse generale ricomprese tra quelle di cui all’articolo 5 del Codice del Terzo settore, in conformità alle norme particolari che ne disciplinano l’esercizio in coerenza con i rispettivi atti costitutivi e/o statuti. Le risorse finanziarie disponibili per l’anno 2019 sono destinate, da un lato, alla promozione e al sostegno di iniziative e progetti a rilevanza nazionale in grado di garantire interventi coordinati e omogenei su una parte rilevante del territorio nazionale (per un ammontare di € 14.736.000,00; dall’ altro alla promozione e al sostegno di iniziative e progetti a rilevanza locale, al fine di assicurare, in un contesto di prossimità, un soddisfacimento mirato dei bisogni emergenti locali, entro la cornice di accordi di programma da sottoscriversi con le Regioni e le Province autonome, per un ammontare complessivo di € 35.894.000,00, ripartiti, in applicazione dei criteri indicati nel medesimo atto di indirizzo.

Visualizza e scarica l'atto
Decreto Ministeriale 12 novembre 2019, n. 166