P.A. Bolzano – Deliberazione Giunta Provinciale 14 novembre 2023, n. 1007

  • Emanante: Giunta Provinciale
  • Regione: Trentino Alto Adige
  • Provincia: Bolzano
  • Fonte: B.U.R.
  • Numero fonte: 47
  • Data fonte: 23/11/2023

Criteri relativi ai corsi di formazione e aggiornamento professionale per assistenti di scuola di sci e maestri di sci

Thesaurus: Formazione professionale

Abstract:

Con il presente provvedimento, si apportano alcune necessarie modifiche, volte ad una semplificazione e ad uno snellimento delle procedure e ad un’esigenza di maggiore chiarezza e coerenza dei contenuti dei corsi e degli esami, prevedono in sostanza quanto segue:

  • la possibilità di iscriversi all’esame di idoneità nell’anno solare di compimento del 17° anno di età, anziché di quello della maggiore età;
  • l’indicazione della durata minima del tirocinio dell’assistente scuola di sci (100 ore), senza specificarne nel dettaglio i contenuti, dando maggiore libertà di manovra sul campo ai direttori delle scuole di sci;
  • tra le materie dell’esame per la parte teorica vengono tolte le materie che sono già comprese nella prova c.d. Eurosecuritè, che il candidato deve comunque sostenere;
  • la parte teorica dell’esame per maestro di sci alpino, di snowboard e di fondo viene suddivisa in due parti distinte;
  • alla materia d’esame teorica di “conoscenza di base della terminologia tecnica in lingua italiana e tedesca”:
  • alla materia d’esame teorica di “marketing”, introdotta ex novo, viene aggiunta la materia di “comunicazione”;
  • viene tolto il telemark tra le materie della parte pratica dell’esame per maestro di sci di fondo: il telemark è infatti una specializzazione, che si può conseguire dopo l’abilitazione a maestro di sci.
Visualizza e scarica l'atto
Deliberazione Giunta Provinciale 14 novembre 2023, n. 1007